Privacy Policy

Chi Sono

Nasco a Cosenza, madre calabrese e padre iraniano, passo la mia adolescenza ad Acri a scrivere storie guardando le nuvole dai banchi di scuola. Tra una distrazione e l’altra mi appassiono al mondo antico e ne faccio la mia strada. Dopo estati passate sul Rocci e su Platone, nel 2010 mi iscrivo a Lettere Classiche all’Università di Pisa, poi Filologia e Storia dell’Antichità, specializzandomi nell’epigrammatica tardo antica e sull’Antologia Palatina,  ma allo stesso tempo inizio a studiare francese, inglese e tedesco, di cui mi innamoro.

Senza ancora avere un’idea precisa del mio futuro, decido di seguire le mie inclinazioni naturali, ovvero l’attitudine allo studio delle lingue e alla scrittura. Dopo aver passato anni a cazzeggiare online, durante uno stage a Berlino scopro che stare su Facebook, Twitter e Instagram è un lavoro serio e che lo faccio discretamente bene. Berlino, come dice Nicolson, mi stimola come l’arsenico e mi spinge a conoscere il mondo della comunicazione online.

Mi lancio tra le trame della rete scrivendo un po’ ovunque, soprattutto di comunicazione, lingua e viaggi, testando l’efficacia di questo mondo, del quale per fortuna sono ancora in grado di riconoscere i limiti.

Se prima la vita era quello che ti succedeva mentre eri impegnato a fare altri programmi, oggi la vita è quello che ti capita offline, fonte imprescindibile di ciò che riversiamo qui dentro.

The Daily Ersa nasce con lo scopo di creare uno spazio personale in cui scrivere dipendendo solo da me stessa. Il nome del sito deriva dalla traduzione del mio nome, che in persiano significa Rugiada, in greco. Si rifà quindi alla mia quotidianità e alle occupazioni cui mi dedico, dal lavoro di content editor a quello di traduttore freelance. Il carburante fondamentale alla base di tutto è la parola e l’impegno continuo nel campo che amo di più, non prendendomi mai troppo sul serio.

Avrete quindi modo di leggere storie in cui vi parlo di viaggi e città lontane, oppure storie che ho visto svolgersi tra il passaggio di una nuvola e l’altra sul cielo, quando a viaggiare è soprattutto la mia mente.

Le sezioni principali di questo progetto sono 3:

  1. La rete di Ersa, con articoli dedicati al mondo dei social media e del lavoro online
  2. Storie di viaggio, articoli di promozione del territorio attraverso il racconto dell’esperienza di viaggio
  3. Storie di inchiostro, sezione dedicata all’arte della scrittura e alla letteratura.

    buzzoole code
Traduttori Certificati